AutoMobility LA™ di LA Auto Show avvia le iscrizioni per il suo concorso 2016 Top Ten Automotive Startups™

Fortune Magazine collabora con AutoMobility LA (LA mobilità auto) per premiare i principali innovatori del settore automobilistico

LOS ANGELES, 9 giugno 2016 /PRNewswire/ — Dopo il successo del concorso dell’anno scorso Top Ten Automotive Startups™ (Top Ten) (maggiori dieci startup automobilistiche), AutoMobility LA™ di LA Auto Show ha annunciato oggi i suoi piani per selezionare ancora una volta una lista delle maggiori e migliori dieci fra le più nuove e più innovative startups. AutoMobility LA aprirà le iscrizioni per Top Ten Automotive Startups di quest’anno e la selezione premierà le startups più capaci e potenzialmente più in grado di plasmare i settori riguardanti automobilismo, trasporto e mobilità.

Fortune prevede di parlare di Top Ten Startups nel suo numero di settembre. I maggiori finalisti saranno selezionati da AutoMobility LA Advisory Board (comitato consultivo di AutoMobility LA), composto da alti direttori esecutivi provenienti da Google, Lyft, NVIDIA, Pandora, Aeris Communications, Nokia Growth Partners, Comune di Los Angeles, Local Motors, Strategy Analytics, Elektrobit e Ellis and Associates.

Le startup sono invitate a iscriversi tramite: http://laautoshow.com/top-ten-automotive-startups/

I dieci maggiori vincitori saranno selezionati sulla base dei seguenti criteri combinati: visione, innovazione, ampia applicabilità, possibile adozione/successo dell’idea, esecuzione e gestione, determinazione, clienti esistenti, partner e sostenitori, potenziale ritorno economico, modello commerciale e dimostrabilità del prodotto.

Le maggiori dieci startup vincitrici otterranno l’accesso esclusivo a AutoMobility LA, che avrà luogo presso Los Angeles Convention Center (centro congressuale di Los Angeles) dal 14 al 17 novembre, e saranno presentate presso il nuovissimo Technology Pavilion (padiglione tecnologico). Le startup saranno premiate davanti a oltre 4.500 addetti stampa e 20.000 leader di pensiero più influenti provenienti dal settore, incluso case automobilistiche, giganti della tecnologia, progettisti, sviluppatori, startup, investitori, rivenditori, funzionari di governo, analisti, ecc. Le società riceveranno anche importanti opportunità pubblicitarie, come l’inserimento in un video di rilievo durante AutoMobility LA e altre opportunità di interviste con la stampa in loco.

I dieci maggiori vincitori avranno accesso ai più importanti eventi di rete di AutoMobility LA e riceveranno un invito esclusivo per una colazione privata con AutoMobility LA Executive Team (gruppo esecutivo di AutoMobility LA) di LA Auto Show (fiera automobilistica di Los Angeles) che si terrà giovedì 17 novembre.

“I settori automobilistico e tecnologico sono sempre più intrecciati. La connettività sta trasformando il rapporto fra l’automobile e le persone verso l’intera mobilità”, ha detto il presidente e amministratore delegato presso LA Auto Show e AutoMobility LA, ossia Lisa Kaz. “Siamo in cerca di quelle innovative startup che sono davvero in grado di colmare il divario tra auto e tecnologia e siamo entusiasti di vedere cosa apportano.”

I vincitori dell’anno scorso per Top Ten Automotive Startups includevano società quali Elio Motors, High Mobility e HopSkipDrive. Queste società hanno ricevuto una significativa somma come sostegno finanziario dopo aver partecipato al concorso dell’anno scorso per Top Ten Automotive Startups.

“Essere premiati l’anno scorso a Top Ten Startups non poteva capitare in un momento migliore per la nostra società. Grazie all’eccezionale opportunità concessaci, fummo in grado di presentare il nostro nuovo prototipo davanti a una platea globale di leader di pensiero, responsabili principali e stampa”, ha detto il vice presidente per le vendite presso Elio Motors, ossia Jerome Vassallo. “LA Auto Show ha aiutato la nostra società a compiere un ulteriore passo verso i nostri obiettivi e guardiamo al futuro cogliendone lo slancio.”

Dal 2013, diversi espositori del salone hanno ricevuto significativi finanziamenti in seguito alla fiera. E in particolar modo parliamo dei $500 milioni di investimenti di General Motors in Lyft, che, ad oggi, rappresenta il più importante partenariato tra case automobilistiche e servizi di car-sharing.

“Con oltre 24.000 professionisti appartenenti al settore e alla stampa automobilistici partecipanti l’anno scorso e ancora di più attesi per quest’anno, la concentrazione di nuove personalità influenti nel campo della mobilità in un unico luogo consente di avere un’esposizione ineguagliata e opportunità per i nostri dieci maggiori vincitori”, ha detto Kaz.

AutoMobility LA rappresenta il culmine di uno sforzo pluriennale finalizzato all’evoluzione di Connected Car Expo (esposizione di auto connesse) con relativi Press & Trade Days (giornate dedicate al commercio e alla stampa) di LA Auto Show verso una fiera campionaria progettata espressamente per il nuovo settore automobilistico. L’evento che si svolge su quattro giorni continuerà a riunire l’intero “nuovo ecosistema della mobilità” composto da case automobilistiche, società tecnologiche, progettisti, sviluppatori, startup, investitori, rivenditori, funzionari di governo, analisti, ecc. al fine di ridefinire e presentare il futuro dei mezzi di trasporto.

LA Auto Show e AutoMobility LA annunceranno ulteriori dettagli inerenti il salone del 2016 nel corso dei prossimi mesi, incluso argomenti di sessioni/discussioni e i nomi dei partecipanti esperti del settore.

AutoMobility LA accetterà le iscrizioni pervenute per Top Ten dal 9 giugno al 31 luglio 2016. Per ulteriori informazioni e iscrivere la propria società visitare il sito web http://laautoshow.com/top-ten-automotive-startups/ oppure http://www.automobilityla.com.

Informazioni su Los Angeles Auto Show e AutoMobility LA
Fondato nel 1907, il Los Angeles Auto Show (LA Auto Show®) è il primo grande salone automobilistico del Nord America che si tiene ogni anno in questa stagione. I Press & Trade Days del salone del 2016 iniziano con Connected Car Expo (CCE) per finire poi con AutoMobility LA™, la prima fiera campionaria del settore basata sui settori tecnologico ed automobilistico per discutere delle tematiche più urgenti inerenti il futuro della trasporto e della mobilità. AutoMobility LA 2016 avrà luogo presso Los Angeles Convention Center (centro congressuale di Los Angeles) dal 14 al 17 novembre, con presentazioni di nuovi veicoli da parte delle case automobilistiche. LA Auto Show aprirà le porte al pubblico dal 18 al 27 novembre. AutoMobility LA è il luogo in cui la nuova industria automobilistica fa affari, presenta prodotti innovativi e fa dichiarazioni strategiche di fronte alla stampa proveniente da tutto il mondo. LA Auto Show ha il supporto di Greater L.A. New Car Dealer Association (associazione dei nuovi rivenditori di auto dell’area di Los Angeles) e la gestione è a cura di ANSA Productions. Per ricevere le ultimissime notizie e informazioni sul salone automobilistico, basta seguire LA Auto Show tramite Twitter su twitter.com/LAAutoShow oppure via Facebook su facebook.com/LosAngelesAutoShow e registrarsi per aggiornamenti su http://www.laautoshow.com/. Per ulteriori informazioni su AutoMobility LA visitare il sito web http://www.automobilityla.com.

AutoMobility LA™, Connected Car Expo®, LA Auto Show® e Los Angeles Auto Show™ sono proprietà esclusiva di ANSA Productions Inc.

Contatti per la stampa:
Breanna Buhr/Sanaz Marbley
JMPR Public Relations
818-992-4353
bbuhr@jmprpublicrelations.com
smarbley@jmprpublicrelations.com

SOURCE Los Angeles Auto Show

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *